Cosa rende un acquisto di Marketing unico e strategico

La definizione dei ruoli tra Marketing e Acquisti è importante per gestire efficacemente il processo d’acquisto dei materiali di Marketing e Comunicazione, fornendo valore e migliorando le performance economiche, di qualità e servizio.

La strutturazione del ruolo del Marketing Procurement permette di gestire con efficacia un acquisto che è unico nel suo genere, infatti:

    1. La spesa di Marketing è un investimento.
    2. I servizi di Marketing sono unici.
    3. Le decisioni di Marketing sono spesso in tempo reale.
    4. Il Marketing può essere imprevedibile.
    5. Il Marketing non è una merce.
    6. Gli addetti al Marketing parlano una lingua diversa.

 

Proviamo a dettagliare gli elementi che rendono l’Acquisto di Marketing unico.

  1. La spesa di Marketing è un investimento:

Quando un’azienda investe in attività di Marketing, l’intento è quello di guidare le vendite e si prevede un ritorno sugli investimenti di Marketing. Di conseguenza, l’obiettivo del Marketing e degli Acquisti è quello di fornire il massimo valore anziché guidare sempre al minor costo. I risultati di Marketing prodotti per il minor costo possibile, ma che non riescono a produrre un impatto sul mercato, possono influire negativamente sui ricavi e/o sul ROI.

  1. I servizi di Marketing sono unici:

L’approvvigionamento competitivo è diverso in un contesto di Marketing. Spesso, ciò che viene acquistato è unico nel suo genere e non ha sostituti ragionevoli. Ogni brief è diverso, il contenuto creativo non è necessariamente comparabile e le specifiche possono cambiare con frequenza. Di conseguenza, vi è una leva finanziaria meno competitiva nella negoziazione di questi servizi.

  1. Le decisioni di Marketing sono spesso in tempo reale:

Le opportunità e le sfide del mercato sono fluide e spesso immediate. La necessità di rispondere alle minacce della concorrenza o cogliere le opportunità commerciali emergenti richiede che gli appalti di Marketing siano agili e reattivi. Di conseguenza, i responsabili del supporto al marketing devono essere creativi nel loro approccio. Il processo di approvvigionamento deve soddisfare le esigenze dell’azienda.

  1. Il Marketing può essere imprevedibile:

Con altri tipi di spesa indiretta, è possibile prevedere la domanda di anno in anno. Ciò consente un approccio metodico all’approvvigionamento e riduce al minimo l’impatto di influenze sconosciute. Il Marketing, d’altra parte, può essere molto variabile di anno in anno. La modifica del prodotto, i cambiamenti organizzativi, le fluttuazioni del settore, i cambiamenti dei consumatori, le condizioni economiche e così via creano un ambiente dinamico che richiede un alto grado di connettività interna e comunicazione.

  1. Il Marketing non è una merce:

Rispetto ai materiali diretti, i materiali di Marketing hanno specifiche non fisse, non chiare, che si evolvono nel tempo. Il servizio è spesso interdipendente con altri servizi correlati; il mondo dei fornitori, di piccole dimensioni, è frammentato.

  1. Gli addetti al Marketing parlano una lingua diversa:

Il linguaggio tra Marketing e Acquisti è diverso, è molto importante migliorare la comprensione reciproca per poter migliorare il processo d’acquisto.

Quelli descritti rappresentano elementi da tenere a mente per migliorare le performance economiche e affrontare al meglio l’acquisto di materiali di Marketing e Comunicazione.

 

Abbiamo approfondito altri aspetti che caratterizzano il processo d’acquisto e la relazione Marketing Procurement. Continua a leggere.