MARKETING
Marketing Procurement: le sfide di Pharma e Cosmesi

Marketing Procurement: le sfide di Pharma e Cosmesi

Tutte le imprese sono chiamate a confrontarsi con un profondo momento di trasformazione, che non deriva solo dall’eccezionalità del periodo che stiamo vivendo ma anche dalla necessità di affrontare un mercato in continua evoluzione.

Nella realizzazione dei materiali di marketing stampati, questo cambiamento investe in particolare due settori: il Farmaceutico e la Cosmesi. Una specificità che non riguarda solamente gli aspetti tecnici ma si concentra soprattutto negli aspetti strategici legati al print marketing management, che a loro volta sono strettamente collegati alle strategie di posizionamento del prodotto cosmetico o farmaceutico.

Ma perché sono proprio questi settori ad essere maggiormente interessati al cambiamento? E che cosa li accomuna? Abbiamo identificato diversi punti:

  1. Necessità di un servizio Integrato «Chiavi in mano»

I materiali di marketing stampati presentano diverse complessità, dal punto di vista tecnico, della distribuzione e dell’efficacia sul pubblico. Nei settori Pharma e Cosmesi, che lavorano con punti vendita molto diversificati, questa complessità cresce notevolmente. Le soluzioni di marketing procurement devono pertanto integrare tutti questi aspetti e fornire soluzioni complete, in grado di semplificarne la gestione. Questo significa ridurre al minimo il rischio di fornitura e poter prendere più rapidamente decisioni consapevoli, basate su dati chiari e trasparenti.

  1. Time to Market ridotto per lo sviluppo di nuovi prodotti

In un mercato sempre più competitivo, è necessario trovare sempre nuove soluzioni creative in grado di catturare l’attenzione del pubblico, sempre più “bombardato” di stimoli e sempre meno incline a rimanere fedele a un brand. Un “mantra” valido per tutti, ma che riguarda in particolare le aziende cosmetiche e, per ragioni diverse, anche quelle farmaceutiche, più che mai chiamate a rafforzare la propria identità di brand in un momento in si diffondono nuovi marchi e l’uso di farmaci generici. Tuttavia, la complessità di gestione dei materiali di marketing stampati, sin dalla valutazione dei preventivi, può scoraggiare le aziende dall’intraprendere nuove strade. Le ragioni sono molteplici: i tempi sempre troppo stretti, la necessità di restringere i budget e soprattutto un nemico insidioso, l’abitudine, sempre pronto a sussurrarci “abbiamo sempre fatto così”. Peccato che questo ci impedisca di provare nuove strade in grado di portare risultati molto più efficaci su tre fronti: qualità del prodotto, costi e semplificazione del metodo di lavoro.
Ecco perché diventa indispensabile proporre soluzioni in grado di rendere agili le decisioni aziendali, semplificando i processi. Un esempio? Il settore cosmetico richiede massima attenzione alla resa grafica, che deve riprendere fedelmente l’artwork originale in ogni dettaglio realizzativo. Optima può mettere a disposizione dei suoi clienti un team grafico interno in grado di supervisionare l’intero processo realizzativo, mettendo a punto ogni aspetto tecnico per assicurare una resa ottimale.

  1. Velocità e puntualità di Consegna

Il successo di ogni iniziativa di marketing è in gran parte collegato alla pianificazione di una “tabella di marcia”. La calendarizzazione delle scadenze e il loro rispetto è indispensabile per ottenere risultati all’altezza delle aspettative. Questo è vero in particolare per tutti i settori sottoposti a una stagionalità, come appunto la cosmesi (che ad ogni stagione propone una nuova collezione) e il Pharma (pensiamo ai prodotti contro il raffreddore in inverno e agli integratori di sali minerali in estate!). Velocità di realizzazione, tempistiche certe e puntualità di consegna diventano, pertanto, indispensabili. Optima è in grado di supportare i propri partner concordando una schedulazione definita anche sul fronte della distribuzione, che può avvenire su tutto il territorio nazionale. L’imprevisto, lo abbiamo visto, può essere davvero dietro l’angolo. Scegliere Optima significa avere un vero partner per il marketing procurement in grado di offrire supporto all’azienda anche nelle circostanze più complesse e di dare certezza del risultato. Grazie a un ampio network di tipografie specializzate e di professionisti della distribuzione e dell’allestimento, Optima può garantire la business continuity anche nelle circostanze più difficili.

  1. Ottimizzazione e miglioramento continuo dei Costi

Cosa significa esattamente “ottimizzare i costi” dei materiali di marketing stampati? Noi crediamo che sia un concetto che va molto al di là del semplice “pagare meno”. Preferiamo parlare di “miglioramento continuo”: risparmiare su una commessa non è sufficiente, occorre implementare un metodo cucito su misura per l’azienda che renda possibile un reale cost-saving nel tempo senza rinunciare alla qualità del servizio e a un risultato di eccellenza. Perché anche a fronte di tagli alla spesa, è più che mai necessario investire in iniziative in grado di presidiare il posizionamento di brand. Altrimenti il “taglio” necessario si traduce in un disinvestimento sull’immagine di prodotto, che può avere conseguenze molto più profonde nel medio termine di un risparmio immediato sulla stampa di 2.000 brochure.

  1. Qualità e tracciabilità di tutte le fasi del processo di evasione ordini

Il sistema qualità di una grande azienda non può prescindere dal una totale governance di tutte le sue attività. Ma la complessità realizzativa dei materiali di marketing stampati rende ardua la tracciabilità di ogni fase realizzativa. Una soluzione può provenire dall’utilizzo di una piattaforma digitale realizzata appositamente per il marketing procurement, come quella messa a punto da Optima: uno strumento che permette di gestire l’intero processo dalla A alla Z e che facilita la collaborazione fra vari attori aziendali. Non solo: la piattaforma Optima consente l’attribuzione di vari ruoli con diversi privilegi di amministrazione, il che rende possibile delegare i compiti a diversi attori aziendali mantenendo contemporaneamente il controllo dell’intero flusso di lavoro. In caso di smartworking, consente una governance totale dei processi, dell’avanzamento lavori e del controllo dei costi a portata di clic.

Attiva da molti anni nel settore del Marketing Procurement, Optima ha maturato importanti collaborazioni con importanti aziende Farmaceutiche e Cosmetiche. Rapporti che hanno portato Optima a maturare best practice di settore nell’ambito della progettazione, realizzazione e distribuzione di materiali di marketing stampati. Molte di queste realtà utilizzano con successo la piattaforma aziendale di Optima e hanno contribuito al suo continuo upgrade attraverso la condivisione di bisogni e di idee.

Il primo webinar di Optima “L’innovazione nel Print Marketing Management” è stato ideato appositamente per le aziende farmaceutiche e cosmetiche. Non sei riuscito a partecipare? Contattaci per avere maggiori informazioni e non perdere i prossimi appuntamenti digitali.

© 2019 OPTIMA srl | Privacy Policy
Cap. Soc. 50.000,00 Euro | Reg. Imprese di Milano 12136100158
Cod. Fisc. / P.Iva 12136100158 | R.e.a. 1531034
Società soggetta all’attività di direzione e coordinamento esercitata dalla società Linea S.r.l.

OPTIMA è una società del gruppo